Login now

Not your profile? Login and get free access to your reports and analysis.

Tags

Sign in

No tag added here yet.
You can login on CircleCount to add some tags here.

Are you missing a tag in the list of available tags? You can suggest new tags here.

Login now

Do you want to see a more detailed chart? Check your settings and define your favorite chart type.

Or click here to get the detailed chart only once.

Ranieri Meloni has been shared in 11 public circles

AuthorFollowersDateUsers in CircleCommentsReshares+1Links
AyJay Schibig22,13821ST CENTURY PHOTOGRAPHERS CIRCLE PART II  7.14.13This Circle has Active G+ members passionate about photography. Feel free to Add and Re-Share this latest edition! Also see  my other curated Circles athttp://ayjay.blogspot.com/2013/05/my-google-plus-circles.htmlShared with:#circleoftheday   #circleshare   #circlesharing   #circlesharingforthepeopleplc   #sharedcircles   #sharedpubliccircles   #sharedcircleoftheday   #sharedcircleday     #publiccirclesproject   #publiccircles   #publicsharedcircles   #sharedpublicircles   #circle   #circles   #circlemeup   #awesomepeople   #awesomecircle   #circleme   #sharedpoint     #sharewithyou   #ShareYourCircle2013-07-15 05:39:4337624623
AyJay Schibig20,20621ST CENTURY PHOTOGRAPHERS CIRCLE PART II  6.23.13This Circle has Active G+ members passionate about photography. Feel free to Add and Re-Share this latest edition! Also see  my other curated Circles athttp://ayjay.blogspot.com/2013/05/my-google-plus-circles.htmlShared with:#circleoftheday   #circleshare   #circlesharing   #circlesharingforthepeopleplc   #sharedcircles   #sharedpubliccircles   #sharedcircleoftheday   #sharedcircleday     #publiccirclesproject   #publiccircles   #publicsharedcircles   #sharedpublicircles   #circle   #circles   #circlemeup   #awesomepeople   #awesomecircle   #circleme   #sharedpoint   #sharewithyou   #ShareYourCircle2013-06-23 07:22:5846116430
AyJay Schibig19,07021ST CENTURY PHOTOGRAPHERS CIRCLE PART II This Circle has Active G+ members passionate about photography. Feel free to Add and Re-Share this latest edition! Also see  my other curated Circles athttp://ayjay.blogspot.com/2013/05/my-google-plus-circles.htmlShared with:#circleoftheday  #circleshare   #circlesharing   #circlesharingforthepeopleplc   #sharedcircles   #sharedpubliccircles   #sharedcircleoftheday   #sharedcircleday    #publiccirclesproject   #publiccircles   #publicsharedcircles   #sharedpublicircles   #circle   #circles   #circlemeup   #awesomepeople   #awesomecircle   #circleme   #sharedpoint   #sharewithyou   #ShareYourCircle2013-06-02 08:39:2139810415
AyJay Schibig18,21821ST CENTURY PHOTOGRAPHERS CIRCLE PART II                  Curated by +AyJay Schibig This Circle has Active  G+ members passionate about photography. Feel free to Add and Re-Share this latest edition!  Also see my other Curated Circles which have no duplicated members : 21ST CENTURY PHOTOGRAPHERS (1&2), ALL KINDS, DISCOVERY, FULL CIRCLE,SOCIAL, ECLECTIC,ENGAGERS, AWESOME, NEW HORIZONS and BOOST Find links here ...  http://ayjay.blogspot.com/2013/05/my-google-plus-circles.html#circleoftheday   #circleshare   #circlesharing   #circlesharingforthepeopleplc   #sharedcircles   #sharedpubliccircles   #sharedcircleoftheday   #sharedcircleday   #publiccirclesproject   #publiccircles   #publicsharedcircles  #sharedpublicircles   #circle   #circles   #circlemeup  #awesomepeople   #awesomecircle   #circleme   #sharedpoint   #sharewithyou     #ShareYourCircle2013-05-16 21:48:063199114
AyJay Schibig17,47521ST CENTURY PHOTOGRAPHERS CIRCLE PART IIThis Circle has Active  G+ members passionate about photography. Feel free to Add and Re-Share this latest edition!  Also see Part I of this circle.  #circleoftheday     #circleshare   #circlesharing   #circlesharingforthepeopleplc   #sharedcircles   #sharedpubliccircles     #sharedcircleoftheday   #sharedcircleday   #publiccirclesproject   #publiccircles   #publicsharedcircles   #sharedpublicircles   #circle   #circles   #awesomepeople   #awesomecircle     #sharedpoint     #sharewithyou     #ShareYourCircle2013-04-27 17:27:2332223425
Ishrath Qadir3,578My fav shared circle+ishrath qadir#addcircle #sharedcircles #googleplus #googlepluscircles #circleplus #sharecircle #googleplusmembers #circle #plusmembers #page2012-04-27 15:32:36393104
Trever McGhee6,436You just never know who you'll discover until you circle them.There's someone for everyone to follow in this incredible circle of people & pages. Especially +Candace Regan whose my better half who makes me look good :-) She wasn't feeling well yesterday, she's been putting in 20 hr days lately working on our projects to help others for free, so I thought I'd surprise her today with a few new followers, she loves to engage with people. Just like others in this group of people who are waiting to follow you, they love to engage with people, while others are hoping for the opportunity to inspire you with their posts.For me, that's what it's all about, helping one another find the right people to connect to.The greatest thing about Google is you can add and delete as many circles as you want. So put this circle to the test, check out the Stream for a week, keep those who you like and return the rest to the grid. You can always add them again later on when the time is right for you. I guarantee you, you'll find more than one :-)That's why I included +J.J. Bentley circle of 190 "Rising G+ Superstars" Their amazing photographers with less than 10,000 followers, that are rising to the top because of the extraordinary work they do :-) Please add & share this circle ~ to share these extraordinary people,If you would like to be added, please leave a comment. #BeHappy #Friends #Share #circleshare #circlecount #publiccircle #sharedcircle If you have a favorite photo/artwork/story that we should consider for our book & show that were producing this fall, so that we can continue to help people for free, then post it on the public stream and include the #hashtag #Take2seconds and mention my name +Trever McGhee or +Candace Regan so that we can comment on it. If the photo/artwork/story follows the Google guidelines, it is family friendly and we have the artist's permission, we'll include it in the DVD portion that goes with the book. Everyone can take part in it, all you need is one plus which can be your own :-). As to whether or not your photo/artwork/story makes it into the book and/or the reality show will be determined by the largest number of pluses/shares.More details on the projects and how we'll raise 97 million will be released on Apr 22 :-)2012-04-12 15:11:29471841634
Ravi Kumar3,450Circle of great Photogs you should follow... Feel free to share!!!2012-04-03 10:00:59501604
Ravi Kumar3,116a Few good photographers from my circle..2012-03-13 07:19:125011108
Joe Powles28I have over 1300 people in my Photography circle, It sucks that G+ only lets you share 500 people. Well here's 500 people i'm following, I see a lot of great photos posted each day, It's great to see all this talent from across the world.2012-02-29 07:02:44500605
James Day4,805G+ Photographers (Digital, iphone, 35mm...)Please leave a comment below one of these if you're an artist / illustrator / photographer / concept artist / designer / etc. and would like to be included.James Day shared a circle with you.2011-10-20 18:56:0850051139

Top posts in the last 50 posts

Most comments: 4

posted image

2012-01-27 16:51:53 (4 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

Most reshares: 5

posted image

2013-07-06 10:45:08 (1 comments, 5 reshares, 8 +1s)Open 

Sun Steel

Most plusones: 13

posted image

2013-02-02 16:58:38 (3 comments, 0 reshares, 13 +1s)Open 

Tunisian Desert: The center of the world

Latest 50 posts

posted image

2014-11-23 15:56:57 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

#‎RefuelCaterhamF1‬ ‪#‎F1‬ https://twitter.com/caterhamf1 @CaterhamF1‪#‎AbuDhabiGP‬@Crowdcube‪#‎PushPush‬@WillStevens_

#‎RefuelCaterhamF1‬ ‪#‎F1‬ https://twitter.com/caterhamf1 @CaterhamF1‪#‎AbuDhabiGP‬@Crowdcube‪#‎PushPush‬@WillStevens____

posted image

2014-11-23 11:07:30 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

Perché abbiamo deciso di sostenere la squadra Caterham?
Tradotto in italiano l'interessante Blog della KANTOX, uno degli supporter (come me) alla sfida crowfounding che ha permesso al team Caterham di partecipare al Gran Premio di Abu Dhabi. Condividendone i presupposti, ho tradotto il testo.
Dal blog http://blog.kantox.com/sponsor-caterham-formula-1-team
Non è facile essere un sfidante, quando le probabilità tutte contro di voi.
Quando il vostro budget è limitato e si deve coordinare una squadra di grandi dimensioni, l'evoluzione di una tecnologia ad alti livelli, dire che è difficile non non rende l'idea. Quando si è di fronte i giganti, contro giocatori di grande esperienza nel campo. Quando si lotta in un ambiente che si oppone ai  cambiamenti.
Non è facile essere uno sfidante. E' più facile diventare un perdente.

Eppure, ci sono'perd... more »

Perché abbiamo deciso di sostenere la squadra Caterham?
Tradotto in italiano l'interessante Blog della KANTOX, uno degli supporter (come me) alla sfida crowfounding che ha permesso al team Caterham di partecipare al Gran Premio di Abu Dhabi. Condividendone i presupposti, ho tradotto il testo.
Dal blog http://blog.kantox.com/sponsor-caterham-formula-1-team
Non è facile essere un sfidante, quando le probabilità tutte contro di voi.
Quando il vostro budget è limitato e si deve coordinare una squadra di grandi dimensioni, l'evoluzione di una tecnologia ad alti livelli, dire che è difficile non non rende l'idea. Quando si è di fronte i giganti, contro giocatori di grande esperienza nel campo. Quando si lotta in un ambiente che si oppone ai  cambiamenti.
Non è facile essere uno sfidante. E' più facile diventare un perdente.

Eppure, ci sono 'perdenti' in ogni sport e in ogni settore. Ci sono persone che credono nella loro causa e lottano per essa. Ci sono squadre che non si arrendono, non importa quanto poche sono le probabilità di successo.Sono dei Davide che combattono contro il loro Golia.

Eppure sono loro che producono alcuni dei momenti più grandi di questo sport. Caterham, il britannico team di Formula Uno è uno di questi sfidanti, e questo è la sua settimana più importante. Ecco perché:

Il Team Caterham possedeva € 70 milioni per finanziare la loro stagione 2014, poca cosa confrontata con i budged della Red Bull Racing di € 425.000.000, o della la Ferrari di circa 410 milioni di Euro.
Il bilancio del Team Caterham era così limitato da non coprire le spese necessarie partecipare al finale di stagione, costringendo il team di disertare i Gran Premi degli Stati Uniti e del Brasile. 
Eppure alla Caterham non hanno gettato la spugna. Sono diventati il primo team di Formula 1 a promuovere un finanziamento attraverso il crowdfunding e sono riusciti a raggiungere il loro obiettivo e potersi schierare al Gran Premio di Abu Dhabi Grand Prix, l'ultima corsa di questa stagione.

Quando ho visto la loro campagna di crowdfunding ho pensato: "Sì, questi ragazzi stanno facendo  tutto il possibile per poter competere". E la verità è che gli appassionati hanno risposto ben oltre le aspettative. E grazie al successo di questa sfida sono potuti tornare in gara, e per farlo hanno creato un precedente, hanno dimostrato 'che l'impossibile è possibile': tutto ciò è molto motivante.
Con il successo dell'iniziativa di crowdfunding hanno portato freschezza allo sport e di questa notevole impresa oggi tutti ne parlano.

A Kantox, siamo assolutamente lieti di far parte di questa avventura. Saremo uniti ad altre società come sponsor e partner per il team Caterham F1 al Gran Premio di Abu Dhabi.
Il nostro logo Kantox apparirà sulla vettura Caterham al fianco dei loghi di altre società che hanno deciso di sostenere questa spinta finale a uno dei 'piccoli' team di Formula 1, che corrono con un bilancio irrisorio.

Da grande appassionato di F1, io sono al settimo cielo per essere coinvolto in un Gran Premio di Formula. Il nostro team Kantox ha anche il suo gruppetto di appassionati di F1 e noi domenica guarderemo la gara tutti insieme nel nostro ufficio Barcellona , mangiando una pizza e bevendo birra!
Perché abbiamo deciso di sostenere la squadra Caterham?
Quando siamo venuti a conoscenza della possibilità di sponsorizzare il team Caterham, abbiamo creduto di avere una opportunità unica. Abbiamo voluto aiutarli a finire in bellezza.
Siamo una società abituata ad essere noi stessi sfidanti, che operano in un mercato finanziario dominato dalle grandi banche. Una di loro, il Banco Santander, è il più grande sponsor del team di F1 della Ferrari. Beh, siamo orgogliosi di sponsorizzare Caterham, il team di F1 più piccolo.

A Kantox noi tifiamo per lo sfidante sfavorito.
Sono questi sfidanti che necessariamente sconvolgono lo status quo. Essi sono fondamentali per l'evoluzione di ogni industria. Sono sfidanti di successo che finiscono per portare l'innovazione che muove ogni settore in avanti.
Il mondo ha bisogno di più sfidanti (e soprattutto la Formula 1).
Vi salutiamo, Caterham. E vi auguro tutta la miglior fortuna possibile.___

posted image

2014-11-23 08:01:47 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

23 novembre ore 22.01 ora italiana, l'astronauta italiana Samantha Cristoforetti effettuerà il lancio che la porterà per sei mesi all'interno della Stazione Spaziale Internazionale per la sua missione, denominata FUTURA.
http://www.esa.int/…/Samantha_in_partenza_per_la_Stazione_S…
http://www.diregiovani.it/…/35233-futura-samantha-cristofor…

23 novembre ore 22.01 ora italiana, l'astronauta italiana Samantha Cristoforetti effettuerà il lancio che la porterà per sei mesi all'interno della Stazione Spaziale Internazionale per la sua missione, denominata FUTURA.
http://www.esa.int/…/Samantha_in_partenza_per_la_Stazione_S…
http://www.diregiovani.it/…/35233-futura-samantha-cristofor…___

posted image

2014-11-21 19:59:19 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

___

posted image

2014-11-20 16:01:21 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

I vecchi sponsor INTEL, SILANNA, DELL, CNN sono scappati? Poco male, nuovi patners per CATERHAM F1 per la gara di domenica, grazie ai 6199 backers che hanno (abbiamo) partecipato al progetto #refuelcaterhamF1
#F1   #formulauno   #abudhabigrandprix   #caterhamf1   #omnipartners   #nsbo   #Caterham

I vecchi sponsor INTEL, SILANNA, DELL, CNN sono scappati? Poco male, nuovi patners per CATERHAM F1 per la gara di domenica, grazie ai 6199 backers che hanno (abbiamo) partecipato al progetto #refuelcaterhamF1
#F1   #formulauno   #abudhabigrandprix   #caterhamf1   #omnipartners   #nsbo   #Caterham___

posted image

2014-11-14 21:29:13 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

___

posted image

2014-11-13 06:55:54 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

ROSETTA MISSION: La missione con una trivella made in Italy: “Porteremo alla luce i mattoni della vita”
http://www.lastampa.it/2014/06/11/scienza/tuttoscienze/cosa-si-nasconde-dentro-la-cometa-4i5pThVCX4I53reyva59XN/pagina.html

ROSETTA MISSION: La missione con una trivella made in Italy: “Porteremo alla luce i mattoni della vita”
http://www.lastampa.it/2014/06/11/scienza/tuttoscienze/cosa-si-nasconde-dentro-la-cometa-4i5pThVCX4I53reyva59XN/pagina.html___

posted image

2014-11-10 15:37:37 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

Per correre ancora una volta - CATERHAM F1TEAM: Come è noto agli appassionati di F1, i team MARUSSIA e CATERHAM si sono ritirati dalla stagione 2014 per problemi economici. Ma la CATERHAM Sport Limitetd (in amministrazione controllata da ottobre)  non si è arresa e per correre all'ultima prova del campionato F1 2014 ad Abu Dhabi (servono appena 2,3 milioni di sterline...) il team ha attivato la piattaforma di crowdfunding per la raccolta dei fondi. E' una piattaforma per la raccolta di finanziamenti privati che in passato, in diversi casi ha avuto un grande successo, ed è un fenomeno che non si deve sottovalutare, anzi sicuramente merita di essere esaminato con attenzione. Comunque, nel caso specifico, si parte da un contributo da 10 sterline in su, per sentirsi 'parte' di un team di formula uno. L'idea non è nuova: già l'italiano Team MERZARIO F1 nel 1978 attivò uncrowdf... more »

Per correre ancora una volta - CATERHAM F1TEAM: Come è noto agli appassionati di F1, i team MARUSSIA e CATERHAM si sono ritirati dalla stagione 2014 per problemi economici. Ma la CATERHAM Sport Limitetd (in amministrazione controllata da ottobre)  non si è arresa e per correre all'ultima prova del campionato F1 2014 ad Abu Dhabi (servono appena 2,3 milioni di sterline...) il team ha attivato la piattaforma di crowdfunding per la raccolta dei fondi. E' una piattaforma per la raccolta di finanziamenti privati che in passato, in diversi casi ha avuto un grande successo, ed è un fenomeno che non si deve sottovalutare, anzi sicuramente merita di essere esaminato con attenzione. Comunque, nel caso specifico, si parte da un contributo da 10 sterline in su, per sentirsi 'parte' di un team di formula uno. L'idea non è nuova: già l'italiano Team MERZARIO F1 nel 1978 attivò un crowdfunding attraverso la rivista AUTOSPRINT e la sua emanazione televisiva TELESPRINT. Non fu un grande successo, ma il fu comunque meglio di niente. Io vi partecipai allora, e ripeto l'esperienza con la CATERHAM. In questo momento, il 46% della somma è già stata raccolta, più di un milione di sterline:  il Gran Premio di Abu Dhabi è possibile per le 'mie' verdi monoposto.

https://www.crowdcube.com/caterham/

#formulauno   #Merzario   #autosprint   #grandprix   #catherhamf1   #FuelCaterhamF1‬  ___

posted image

2014-11-01 11:12:58 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

L SOGNO DI RICHARD BRANSON. “La Virgin Galactic è una compagnia creata dal magnate Richard Branson, per realizzare un'offerta di voli spaziali suborbitali per il mercato commerciale. “ riporta brevemente Wikipedia alla voce Virgin Galactic. Poche ‘fredde’ parole per rappresentare un sogno, il grande sogno del magnate della musica rock Richard Branson, ovvero quello dell’umanità che ci seguirà con le prossime generazioni: comprare un biglietto, andare allo spazioporto e volare in orbita alla Terra. Nel nostro mondo ci sono inventori, geni, sognatori, politici, burocrati, banchieri: Richard Branson appartiene a quello dei ‘pazzi sognatori’. Invece di spendere i suoi milioni di dollari comprando una catena di Casinò –spogliarelliste incluse-, o investendo nel ramo petrolifero o semplicemente giocando in borsa per collezionare introiti e speculazioni, dopo esser stato l’unico asponsorizzare la scon... more »

L SOGNO DI RICHARD BRANSON. “La Virgin Galactic è una compagnia creata dal magnate Richard Branson, per realizzare un'offerta di voli spaziali suborbitali per il mercato commerciale. “ riporta brevemente Wikipedia alla voce Virgin Galactic. Poche ‘fredde’ parole per rappresentare un sogno, il grande sogno del magnate della musica rock Richard Branson, ovvero quello dell’umanità che ci seguirà con le prossime generazioni: comprare un biglietto, andare allo spazioporto e volare in orbita alla Terra. Nel nostro mondo ci sono inventori, geni, sognatori, politici, burocrati, banchieri: Richard Branson appartiene a quello dei ‘pazzi sognatori’. Invece di spendere i suoi milioni di dollari comprando una catena di Casinò –spogliarelliste incluse-, o investendo nel ramo petrolifero o semplicemente giocando in borsa per collezionare introiti e speculazioni, dopo esser stato l’unico a sponsorizzare la sconosciuta Brawn F1 nell’anno in cui ha vinto con Button il mondiale di Formula Uno, ha investito tutto nel progetto spaziale ‘commerciale’ della Virgin. 'Commerciale'? Forse fra decenni ci guadagnerà qualcosa, ora è solo una voragine mangia soldi che neppure la NASA ha pensato di imitare o di mettersi in competizione. Un'avventura tutta da inventare, con 'insana' determinazione. L’insuccesso di ieri, con il bellissimo SpaceShip Two matricola N339SS schiantato sul deserto del Mojave, in California non deve distruggere il sogno: abbiamo bisogno di questi pazzi, senza di loro saremmo ancora a dipingere graffiti dentro una caverna.___

posted image

2014-09-17 06:17:51 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

Sicily, Isola delle Correnti: Panoramio and Google Maps Photo
http://www.panoramio.com/photo/108270087

#panoramio   #googlemaps   #sicily   #sicilyphoto  

Sicily, Isola delle Correnti: Panoramio and Google Maps Photo
http://www.panoramio.com/photo/108270087

#panoramio   #googlemaps   #sicily   #sicilyphoto  ___

posted image

2014-05-04 16:23:39 (0 comments, 0 reshares, 4 +1s)Open 

Mirror and Wind
#wind   #photography   #colourphotography   #sky   #clouds   #cloudscapephotography   #freephotos   #freeprintable   #circles   #bluesky  

Mirror and Wind
#wind   #photography   #colourphotography   #sky   #clouds   #cloudscapephotography   #freephotos   #freeprintable   #circles   #bluesky  ___

posted image

2014-04-27 10:41:43 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

Ice Cream Coloured Wooden Box 
#red   #green   #woodenfurniture   #urbanphotography #cityphotography  

Ice Cream Coloured Wooden Box 
#red   #green   #woodenfurniture   #urbanphotography #cityphotography  ___

posted image

2014-04-15 18:54:26 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

Ultraluce Blu - 11 racconti di #fantascienza, #Cyberpunk e #Steampunk

#SciFi, #ebook  

https://plus.google.com/u/0/b/115979067859216914463/115979067859216914463/posts

Ultraluce Blu - 11 racconti di #fantascienza, #Cyberpunk e #Steampunk

#SciFi, #ebook  

https://plus.google.com/u/0/b/115979067859216914463/115979067859216914463/posts___

posted image

2014-04-15 18:01:46 (1 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

L'Italia e i suoi capi inadeguati - Ieri il team Ferrari F1 ha licenziato Stefano Domenicali: l'ex team principal della Scuderia dal 2008 passerà alla storia della formula uno per esser stato il capo di un team che ha perso tre mondiali all'ultima corsa. Ricordiamo che Domenicali due anni fa ha mandato via un tecnico (ing. Costa) il quale, assunto dalla Mercedes, ha progettato per il 2014 una vettura invincibile. Ricordiamo anche che Domenicali prese alla Ferrari il posto di Ross Brawn, il quale per tutta risposta passò a un team (la BAR) che faticava a qualificare le sue vetture e in giro di un anno lo trasformò in una scuderia capace di vincere il mondiale (la Brawn GP). La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata che domenica scorsa Raikkonen ha disputato l'intero Gran Premio con il telaio della sua F14T piegato a causa di un incidente in prova. Evidentemente Domenicali nonave... more »

L'Italia e i suoi capi inadeguati - Ieri il team Ferrari F1 ha licenziato Stefano Domenicali: l'ex team principal della Scuderia dal 2008 passerà alla storia della formula uno per esser stato il capo di un team che ha perso tre mondiali all'ultima corsa. Ricordiamo che Domenicali due anni fa ha mandato via un tecnico (ing. Costa) il quale, assunto dalla Mercedes, ha progettato per il 2014 una vettura invincibile. Ricordiamo anche che Domenicali prese alla Ferrari il posto di Ross Brawn, il quale per tutta risposta passò a un team (la BAR) che faticava a qualificare le sue vetture e in giro di un anno lo trasformò in una scuderia capace di vincere il mondiale (la Brawn GP). La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata che domenica scorsa Raikkonen ha disputato l'intero Gran Premio con il telaio della sua F14T piegato a causa di un incidente in prova. Evidentemente Domenicali non aveva ritenuto necessario far verificare l'efficienza di quel telaio, e ciò ha compromesso anche l'ultima giornata di prove post gara, vanificando la sperimentazione delle novità aerodinamiche che avrebbero dovuto migliorare la vettura italiana per le prossime gare. Errori gravi per una scuderia che aspira a vincere un mondiale. Imperdonabili. Inaccettabili. Montezemolo ha impiegato anni prima di decidere di allontanarlo dal team, e questa lentezza conferma che gran parte del declino dell'Italia è dovuto anche a voler mettere ai vertici aziendali persone non preparate. Inadeguate, in altre parole. E di lasciarle attaccate alla poltrona fino quando tutto crolla.
#ferrari
#formulauno
#domenicali
#f1
#BrawnGP
#fallimento
#italia
#moebius___

posted image

2014-02-24 19:49:34 (0 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

Amazon Studios produrranno nel 2014 l'attesa serie TV tratta dal personaggio dei fumetti 'Barbarella' disegnati tra il 1962 e 1977 da  Jean-Claude Forest. Ancora non è noto il nome dell'attrice che reciterà il ruolo della bella e sexy astronauta terrestre. Probabilmente non sarà bella ed affascinante come la giovane Jane Fonda nel famoso film cult del 1968 diretto da Roger Vadim, ma certamente sarà armata con qualcosa di meglio di una pistola che sembrava un Phon Rowenta...
#fantascienza   #barbarella   #janefonda  

Amazon Studios produrranno nel 2014 l'attesa serie TV tratta dal personaggio dei fumetti 'Barbarella' disegnati tra il 1962 e 1977 da  Jean-Claude Forest. Ancora non è noto il nome dell'attrice che reciterà il ruolo della bella e sexy astronauta terrestre. Probabilmente non sarà bella ed affascinante come la giovane Jane Fonda nel famoso film cult del 1968 diretto da Roger Vadim, ma certamente sarà armata con qualcosa di meglio di una pistola che sembrava un Phon Rowenta...
#fantascienza   #barbarella   #janefonda  ___

2014-02-14 19:17:32 (0 comments, 1 reshares, 2 +1s)Open 

___

posted image

2013-11-02 17:52:26 (1 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

___

posted image

2013-09-23 18:56:53 (0 comments, 0 reshares, 4 +1s)Open 

The Mask

The Mask___

posted image

2013-09-22 10:08:13 (0 comments, 0 reshares, 5 +1s)Open 

Nate per correre - Torino, Museo dell'Automobile

Nate per correre - Torino, Museo dell'Automobile___

posted image

2013-09-22 09:59:48 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

http://500px.com/photo/47100916

http://500px.com/photo/47100916___

posted image

2013-09-10 04:57:17 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

___

posted image

2013-07-06 10:45:08 (1 comments, 5 reshares, 8 +1s)Open 

Sun Steel

Sun Steel___

posted image

2013-04-30 13:54:01 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

Switch to the Nokia Lumia 920 Windows Phone -- Engadget's Readers Choice Smartphone of the Year

Switch to the Nokia Lumia 920 Windows Phone -- Engadget's Readers Choice Smartphone of the Year___

posted image

2013-04-22 15:57:43 (0 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

"Blue Eyes"  - La baigneuse blonde by Renoir, into 'Lo Scrigno' by Renzo Piano, Torino, Lingotto, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli

"Blue Eyes"  - La baigneuse blonde by Renoir, into 'Lo Scrigno' by Renzo Piano, Torino, Lingotto, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli___

posted image

2013-04-06 17:21:02 (1 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

Simple Minds - Broken Glass Park (Official) - YouTube

Simple Minds - Broken Glass Park (Official) - YouTube___

posted image

2013-03-25 16:26:35 (0 comments, 0 reshares, 4 +1s)Open 

my city: Ortygia island - Syracuse - Sicily -Italy -Europe - Earth...

my city: Ortygia island - Syracuse - Sicily -Italy -Europe - Earth...___

posted image

2013-03-08 15:15:51 (0 comments, 0 reshares, 2 +1s)Open 

___

posted image

2013-02-21 18:27:14 (1 comments, 0 reshares, 5 +1s)Open 

Luci_Riflessi_Sguardi_Umano_Urbani - Lights_Reflected_Eyes_human_city
#streetphotography

Luci_Riflessi_Sguardi_Umano_Urbani - Lights_Reflected_Eyes_human_city
#streetphotography___

posted image

2013-02-05 21:25:57 (0 comments, 0 reshares, 9 +1s)Open 

___

posted image

2013-02-04 15:14:39 (1 comments, 0 reshares, 9 +1s)Open 

Skin of Sicilian fishing boat

Skin of Sicilian fishing boat___

posted image

2013-02-02 16:58:38 (3 comments, 0 reshares, 13 +1s)Open 

Tunisian Desert: The center of the world

Tunisian Desert: The center of the world___

posted image

2013-02-02 16:41:28 (0 comments, 1 reshares, 5 +1s)Open 

___

posted image

2012-07-19 18:04:54 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

Made in China: un paio di sandali arancioni ad  €120,00... plastica cinese, design Giapponese, soldi (da spendere) italiani. Abbiamo delocalizzato le nostre industrie pensando di fare un buon affare: ora che non costruiamo\produciamo  più niente ci sorprendiamo che nessun governo trovi la formula magica per far risalire il  PIL italiano. Dovremmo ricominciare dal fondo, sperando che il senso estetico italiano torni a guidare il design internazionale, non potendo certo vincere la battaglia dei costi di produzione.

Made in China: un paio di sandali arancioni ad  €120,00... plastica cinese, design Giapponese, soldi (da spendere) italiani. Abbiamo delocalizzato le nostre industrie pensando di fare un buon affare: ora che non costruiamo\produciamo  più niente ci sorprendiamo che nessun governo trovi la formula magica per far risalire il  PIL italiano. Dovremmo ricominciare dal fondo, sperando che il senso estetico italiano torni a guidare il design internazionale, non potendo certo vincere la battaglia dei costi di produzione.___

posted image

2012-05-05 11:17:11 (1 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

Finanziamento pubblico ai giornali: quanto costano allo Stato i quotidiani? (già circa un miliardo di Euro...)
In pratica quando acquistiamo un giornale in edicola, lo paghiamo due volte, la prima volta all'edicolante, e una seconda volta con le nostre trattenute in busta paga o quando compiliamo il 730.
Vero, la democrazia ha bisogno della plurarilità dell'informazione giornalistica.
Ma è anche vero che se non leggiamo, per esempio, <L'UNITA'>, <SECOLO D'ITALIA>, <FAMIGLIA CRISTIANA> oppure <ZUKUNFT IN SUDTIROL> perchè riteniamo di non condividerne le scelte editoriali - gli indirizzi politici -i toni demagogici, o semplicemente perché non ci piacciono come vengono stampati, li paghiamo lo stesso con una aliquota delle nostre tasse.
Dunque, sosteniamo linee editoriali che non ci appartengono, paghiamo per qualcosa che non cipiac... more »

Finanziamento pubblico ai giornali: quanto costano allo Stato i quotidiani? (già circa un miliardo di Euro...)
In pratica quando acquistiamo un giornale in edicola, lo paghiamo due volte, la prima volta all'edicolante, e una seconda volta con le nostre trattenute in busta paga o quando compiliamo il 730.
Vero, la democrazia ha bisogno della plurarilità dell'informazione giornalistica.
Ma è anche vero che se non leggiamo, per esempio, <L'UNITA'>, <SECOLO D'ITALIA>, <FAMIGLIA CRISTIANA> oppure <ZUKUNFT IN SUDTIROL> perchè riteniamo di non condividerne le scelte editoriali - gli indirizzi politici -i toni demagogici, o semplicemente perché non ci piacciono come vengono stampati, li paghiamo lo stesso con una aliquota delle nostre tasse.
Dunque, sosteniamo linee editoriali che non ci appartengono, paghiamo per qualcosa che non ci piace...___

posted image

2012-04-15 09:16:06 (0 comments, 0 reshares, 4 +1s)Open 

La Gemella 'fortunata' del TITANIC
Nella notte del 15 aprile 1912 il transatlantico RMS TITANIC della Withe Star Line, definito 'inaffondabile' affondava nell'oceano Atlantico. A cento anni da quel giorno, il TITANIC è vivo nell'immaginario, e oggi in tutto il mondo e in internet è celebrato e ricordato.
Dalla sua sorella gemella per dimensioni, forma e il lusso degli arredamenti, la RMS OLYMPIC, quella che non affondò mai, che navigò su quella rotta per un ventennio, che durante la Prima Guerra Mondiale fu trasformata in trasporto truppe e fu attaccata da quattro u-Boat tedeschi ( e ne speronò uno, affondandolo l' U-103!) non se ne parla mai. Fece il suo dovere fino alla fine (la dovettero demolire nel 1935), ma paradossalmente proprio per questo nessuno la ricorda o la celebra, a differenza della giovane sorella 'inaffondabile' che sprofondò nel buiodell&... more »

La Gemella 'fortunata' del TITANIC
Nella notte del 15 aprile 1912 il transatlantico RMS TITANIC della Withe Star Line, definito 'inaffondabile' affondava nell'oceano Atlantico. A cento anni da quel giorno, il TITANIC è vivo nell'immaginario, e oggi in tutto il mondo e in internet è celebrato e ricordato.
Dalla sua sorella gemella per dimensioni, forma e il lusso degli arredamenti, la RMS OLYMPIC, quella che non affondò mai, che navigò su quella rotta per un ventennio, che durante la Prima Guerra Mondiale fu trasformata in trasporto truppe e fu attaccata da quattro u-Boat tedeschi ( e ne speronò uno, affondandolo l' U-103!) non se ne parla mai. Fece il suo dovere fino alla fine (la dovettero demolire nel 1935), ma paradossalmente proprio per questo nessuno la ricorda o la celebra, a differenza della giovane sorella 'inaffondabile' che sprofondò nel buio dell'oceano nel suo viaggio inaugurale.
Della serie: <è meglio morire da piccoli>?___

posted image

2012-04-09 17:39:24 (1 comments, 0 reshares, 8 +1s)Open 

___

2012-03-31 17:58:29 (0 comments, 0 reshares, 0 +1s)Open 

___

posted image

2012-03-28 13:37:17 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

___

posted image

2012-03-27 18:05:41 (1 comments, 0 reshares, 11 +1s)Open 

Primavera!

Primavera!___

posted image

2012-03-27 17:58:31 (0 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

___

posted image

2012-01-31 15:58:19 (0 comments, 0 reshares, 4 +1s)Open 

___

posted image

2012-01-27 16:51:53 (4 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

___

posted image

2012-01-27 16:51:11 (1 comments, 0 reshares, 6 +1s)Open 

PANORAMIO > www.panoramio.com/user/1444634

PANORAMIO > www.panoramio.com/user/1444634___

posted image

2012-01-27 16:50:32 (0 comments, 0 reshares, 4 +1s)Open 

PANORAMIO > www.panoramio.com/user/1444634

PANORAMIO > www.panoramio.com/user/1444634___

posted image

2012-01-17 21:00:27 (1 comments, 0 reshares, 2 +1s)Open 

Che cattiva immagine dell'Italia che torniamo a far girare nel mondo...

Che cattiva immagine dell'Italia che torniamo a far girare nel mondo...___

posted image

2012-01-06 19:28:17 (0 comments, 0 reshares, 5 +1s)Open 

___

posted image

2011-10-23 15:15:59 (0 comments, 0 reshares, 2 +1s)Open 

Un box che rimarrà vuoto per sempre. Addio Super Sic.

Un box che rimarrà vuoto per sempre. Addio Super Sic.___

posted image

2011-10-21 19:49:03 (0 comments, 0 reshares, 3 +1s)Open 

___

posted image

2011-10-13 16:29:27 (1 comments, 0 reshares, 8 +1s)Open 

___

posted image

2011-10-06 14:05:25 (0 comments, 0 reshares, 1 +1s)Open 

Tnx, Steve!

World feels a bit different this morning knowing Steve Jobs is not thinking and building whats next___Tnx, Steve!

Buttons

A special service of CircleCount.com is the following button.

The button shows the number of followers you have directly in a small button. You can add this button to your website, like the +1-Button of Google or the Like-Button of Facebook.






You can add this button directly in your website. For more information about the CircleCount Buttons and the description how to add them to another page click here.

Ranieri MeloniCircloscope